English vs American – Officina delle Lingue
il mondo delle lingue

English vs American

Scritto da on 7 febbraio 2017

L’Inglese è la lingua universale, usata in tutto il mondo (o quasi) per comunicare.

In molti paesi oltre al Regno Unito è la prima lingua, come ad esempio negli Stati Uniti, in Australia, Nuova Zelanda, Sudafrica e molti altri. In realtà, non si tratta di una lingua unica, ma ci sono molte differenze come ad esempio tra l’inglese Britannico (British English) e quello Americano (American English): English vs American.

Ci sono, infatti, molte differenze tra BE e AE, sia per alcune regole grammaticali, sia per il lessico e infine anche per gli accenti.

Le differenze grammaticali possono riguardare l’uso delle preposizioni, di tempi verbali, verbi regolari e irregolari e le regole inerenti la forma singolare/plurale di alcuni sostantivi.

Ecco di seguito qualche esempio:

Differenze Grammaticali Italiano American English (AE) British English (BE)
Preposizioni Vado ad una festa questo weekend “I’m going to go to a party on the weekend” “I’m going to go to a party at the weeeknd”
Past Simple o Present Perfect? Sono andato al negozio “I went to the store” “I have been to the shop”

In particolare possiamo notare come gli Americani preferiscono l’uso del Past Simple per indicare fatti accaduti da poco; mentre i Britannici utilizzano il Present Perfect (tanto agognato da noi Italiani che studiamo l’Inglese!)

Ci sono differenze anche tra alcuni verbi, i quali sono irregolari nel BE e diventano invece regolari nell’AE, come ad esempio:

Verbi British English (BE) American English (AE)
to dream (sognare) dreamt dreamed
to burn (bruciare) burnt burned
to learn (imparare) learnt learned

 

Ci sono poi parole e forme verbali che appartengono solo all’American English, formate da verbi inglesi che vengono contratti e trasformati. Eccone alcuni:

GONNA -> forma contratta di GOING TO – What we gonna do?What we are going to do?

WANNA -> forma contratta di WANT TO – I wanna go to NY I want to go to NY

GOTTA -> forma contratta di HAVE GOT TO – I gotta go nowI have to go now

LOTTA – > forma contratta di A LOT OF – I have a lotta thingsI have a lot of things

 

Ci sono poi notevoli differenze anche nello  SPELLING delle parole: la lettera R è infatti la differenza maggiore.

Gli Americani tendono a pronunciare tutte le R, mentre gli Inglesi pronunciano solo le R che si trovano all’inizio delle parole.

 

Temine British English (BE) American English (AE)
colore colour color
comportmento behaviour behavior
teatro theatre theater
metro metre meter

L’inglese è quindi una lingua molto flessibile, in quanto viene parlata in molti paesi e accetta le influenze provenienti da tutte queste culture, diversificandosi, arricchendosi e mantenendo sempre la sua originalità.

 

 

 

 

 

TAGS
Federica
MONZA

Federica Mariani, Classe 1985. Laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l'Università Cattolica di Milano. Traduttrice e Insegnante di Inglese e Tedesco. Benvenuti nella mia Officina delle Lingue!

Cerca nel sito
Do you speak Italian?
Street Food Italiano